Intenzioni di voto, dimissioni governo, riforma Bonafede

Una serie di quesiti molto interessanti e attuali, primo le intenzioni di voto, segue la domanda se gli italiani preferirebbero che il governo cadesse per tornare al voto, quando secondo loro il governo Conte cadrà, sul sud e sulla nuova Lega.

 

Domanda:

Se questa domenica ci fossero le elezioni politiche, Lei per quale partito voterebbe?

Risposta:

Partito Democratico-PSE 20,3

Movimento 5 stelle 14,4

Italia Viva-M. Renzi 5,0

Sinistra Italiana 1,8

MDP-Articolo 1 0,7

TOTALE AREA DI GOVERNO 42,2

 

Lega-Salvini Premier 31,0

Fratelli d’Italia-Meloni 11,8

Forza Italia-Berlusconi 6,2

Cambiamo 0,2

TOTALE AREA DI CENTRODESTRA 49,2

 

Azione-C. Calenda 2,7

Federazione dei Verdi-Europa verde 1,5

+Europa-Italia in comune-PDE 1,0

Altri 3,4

INDECISI – ASTENSIONE 32,9


 

Domanda:

Il Governo Conte-2 deve continuare o bisogna andare a votare?

Risposta:

Bisogna andare a votare 48,1

Il Governo Conte-2 deve continuare 40,5

Non sa/Non risponde 11,4


Domanda:

Secondo Lei, il Governo Conte-2, sostenuto da Movimento 5 Stelle, Partito Democratico e LEU, quanto durerà?

Risposta:

Fino alle Elezioni Regionali che si terranno nella prossima primavera (Toscana, Liguria, Puglia, Campania…) 31,7

Fino al 2020/2021 18,8

Fino al 2022 (elezione del prossimo Presidente della Repubblica) 13,8

Fino a fine Legislatura (2023) 18,6

Non sa/Non risponde 17,1

 


Domanda:

Lei è favorevole o contrario alla riforma Bonafede sulla prescrizione?

Risposta:

Favorevole 29,6

Contrario 33,9

Non sa/Non risponde 36,5

 


Domanda:

Lei crede che il Governo investirà 21 miliardi in 3 anni e 100 in 10 anni sul sud Italia come annunciato dal Ministro per il Sud e la coesione territoriale Giuseppe Provenzano?

Risposta:

Sì, ci credo 15,9

No, non ci credo 67,8

Non sa/Non risponde 16,3

 


Domanda:

Parliamo della Lega: quale delle due posizioni espresse dalla Lega nei confronti dell’Europa Lei predilige?

Risposta:

  1. La posizione di Giancarlo Giorgetti: più morbida, aperta al dialogo e alla riforma delle istituzioni europee dall’interno della stessa Europa 52,9 (TOTALE CAMPIONE)  – 24,5 (elettori Lega)
  2. La posizione di Matteo Salvini: più dura, aperta allo scontro frontale senza escludere, come extrema ratio, la possibilità di fare le Brexit come i britannici 30,3 (TOTALE CAMPIONE) 68,4 (elettori Lega)
  3. Non sa/Non risponde 16,8 (TOTALE CAMPIONE) 7,1 (elettori Lega)

 


Realizzatore: Euromedia Research

Committente: Rai. Porta a Porta

Mezzo di comunicazione di massa: Televisione (trasmissione Porta a Porta)

Popolazione di riferimento: Popolazione residente in Italia, di 18 anni e oltre di entrambi i sessi appartenenti a qualsiasi condizione sociale 50.680.412 (Fonte ISTAT 2019)

Estensione territoriale: Nazionale (totale Italia)

Metodo di campionamento: Campione casuale nazionale rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne secondo genere, età, livello di scolarità, area geografica di residenza, dimensione del comune di residenza

Rappresentatività del campione: Il margine di errore relativo ai risultati del sondaggio (livello di rappresentatività del campione del 95%) è +/- 3.5% per i valori percentuali relativi al totale degli intervistati (800 casi)

Metodo raccolta informazioni: Interviste telefoniche – metodologia C.A.T.I.-C.A.M.I.

Consistenza numerica campione intervistati: (800 interviste): 800 intervistati (interviste valide) – numero dei non rispondenti/rifiuti all’intervista: 1.147 – totale contatti effettuati: 1.947