Contributi – Regolarizzazione migranti – Reddito cittadinanza

I provvedimenti che potrebbero effettivamente portare dei benefici all’economia italiana in emergenza, regolarizzazione migranti o far lavorare i percettori del reddito di cittadinanza.

Sondaggio pubblicato il: 21 maggio 2020


amazon libri

Domanda:

Per quello che Le è dato di sapere quale Paese ha affrontato nel migliore dei modi la pandemia?

  • Italia: 21.4%
  • Germania: 17.5%
  • Cina: 13.5%
  • Corea: 12.1%
  • Nuova Zelanda: 4.4%
  • Australia: 2.4%
  • USA: 1.0%
  • Altro: 6.3%
  • Non sa / non risponde: 21.4%

Pubblicità


Domanda:

Secondo Lei, tra i seguenti provvedimenti quali sono quelli che potrebbero effettivamente portare dei benefici all’economia italiana in emergenza a causa del COVID? – AMMESSE RISPOSTE MULTIPLE

  • Contributi a fondo perduto alle aziende: 32.2%
  • Pagamento immediato della Cassa integrazione: 24.2%
  • Incentivi fiscali: 19.7%
  • Pagamento immediato dei debiti della PA: 17.0%
  • Sospensione dei versamenti fiscali: 16.6%
  • Sospensione del pagamento di rate dei mutui, dei finanziamenti, …: 14.3%
  • Sospensione delle scadenza tributarie: 13.5%
  • Prestiti agevolati e garantiti: 11.5%
  • Sussidi per turismo, spettacolo e cultura: 7.9%
  • Ampliamento della cassa integrazione: 7.3%
  • Condizioni agevolate per risolvere le pendenze col fisco: 6.8%
  • Altro: 1.9%
  • Non sa / non risponde: 8.1%

 


Domanda:

Per aiutare il settore agricolo in crisi di manodopera a causa del COVID, Lei avrebbe preferito…

  • …regolarizzare gli stranieri che lavorano nei campi, eliminando così anche il caporalato: 26.3%
  • …far lavorare nel settore della raccolta alimentare i percettori di reddito di cittadinanza: 64.7%
  • Non sa / non risponde: 9.0%

sport


RealizzatoreEuromedia Research

Committente: EuroWeek News

Acquirente: EuroWeek News

Mezzo di comunicazione di massa: web

Popolazione di riferimento: Popolazione residente in Italia, di 18 anni e oltre di entrambi i sessi appartenenti a qualsiasi condizione sociale 50.680.412 (Fonte ISTAT 2019)

Estensione territoriale: Nazionale (totale Italia)

Metodo di campionamento: Campione casuale nazionale rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne secondo genere, età, livello di scolarità, area geografica di residenza, dimensione del comune di residenza

Rappresentatività del campione: Il margine di errore relativo ai risultati del sondaggio (livello di rappresentatività del campione del 95%) è +/- 3.1% per i valori percentuali relativi al totale degli intervistati (1.000 casi

Metodo raccolta informazioni: Metodologia mista CATI/CAWI